Miele Castagno- Apicoltura Siragusano

N. prodotto: Miele Castagno Apicoltura Siragusano

Scorte disponibili

da 6,00
Prezzo comprensivo di IVA, più spedizione


Il MIELE è una sostanza zuccherina prodotta dalle api per elaborazione del nettare. Colore e caratteristiche variano a seconda dei fiori da cui proviene il nettare. Il miele immagazzinato dalle api nelle celle, viene estratto tramite centrifugazione ed è l'unico dolcificante che non necessita di alcuna trasformazione per arrivare dalla natura alla nostra tavola.  E' formato quasi esclusivamente da zuccheri semplici ( fruttosio 90  - 95 %  e glucosio  5 - 10 %) per questo è un cibo altamente energetico e dolcificante.

La dose quotidiana consigliata è di circa  30 grammi pari a tre cucchiai. Va conservato a circa 20 gradi, in luogo asciutto e lontano da fonti di calore e luce. Tutti i mieli in origine sono allo stato liquido, ma con la diminuzione della temperatura molti di essi cristallizzano, tornano liquidi se riscaldati a temperatura non superiore a 40°.  Un cucchiaio ogni mattina sul pane o per dolcificare il latte o il té aiuta a disinfettare le prime vie respiratorie e a prevenire la tosse, il raffreddore e il mal di gola. Non va somministrato a bambini inferiore ad un anno.

PROPRIETA' BENEFICI ED USI PRINCIPALI

E' particolarmente indicato nella dieta dei bambini, in quanto favorisce la fissazione dei sali minerali nell'organismo umano, cosa che il normale zucchero non è in grado di fare. E' un ottimo antinfiammatorio per la gola ed ha effetti sedativi contro l'eccitazione nervosa e l'insonnia. Secondo recenti studi della Royal Society of Chemistry ha la capacità di eliminare l'etanolo dal corpo e di smaltire le sostanze nocive che si accumulano nel fegato, facilita inoltre l'espulsione di metalli pesanti. A differenza dello zucchero non contiene saccarosio, ma in prevalenza fruttosio che l'organismo può utilizzare più a lungo, contribuendo a mantenere la glicemia a livelli più stabili. E' utile anche ai costipati, combatte le fermentazioni e previene ulcere e gastriti, perché sembra ridurre le infiammazioni; stimola la circolazione sanguigna e aumenta la crescita delle cellule epiteliali situate all'interno dello stomaco e dell'intestino. E' un ricostituente ed antianemico. Contiene sostanze con spiccate proprietà battericida. Usato esternamente favorisce la cicatrizzazione di bruciature e ferite.

Pitagora lo  descriveva come un elisir di lunga vita.

 

Cerca anche queste categorie: Dolci e delizie, Prodotti